Posts Tagged ‘Romina Casagrande’

L’intervista: Romina Casagrande su “Dreamland Forest”

Non è solo un luogo. La “foresta, terra dei sogni” è un vero e proprio personaggio. E le forze che racchiude, tra angeli e demoni, storia e mito, sono molteplici, come le chiavi di lettura del secondo lavoro di Romina Casagrande. Che non si ferma mai e ha già in mente delle fate… molto cattive.

Un romanzo autoconclusivo nelle sue linee portanti, ma chi si appassionerà ad alcuni suoi protagonisti dotati di lunga vita potrà ripercorrerne viaggi e peripezie nel corso dei secoli e dei prossimi due libri”. Lo afferma Romina Casagrande, autrice meranese che, dopo l’esordio con Amailja, a distanza di poco, è tornata con Dreamland Forest.

Leggi tutto ...

Dreamland Forest – Romina Casagrande

A.D. 978, Raetia. Una foresta che racchiude misteri occulti. Forze contrapposte in movimento, battaglie per l’imposizione del cristianesimo, un popolo ancora legato al Paganesimo. L’amore che abbatte ogni barriera. Tra storia, leggenda, amore, magia, un nuovo fantasy di Romina Casagrande.

Torna l’autrice di Amailja, tra conferme e novità. Il nuovo lavoro è un fantasy collocabile nella categoria “Angeli e demoni”, ma a differenza dei lavori costruiti su questi due caratteri, la battaglia reale si svolge tra gli esseri umani. Non mancano l’intreccio di storia e leggenda, care all’autrice di un romanzo caratterizzato dai diversi livelli di lettura, in quanto storia d’amore, d’avventura, magia, ma anche riflessione sui credo religiosi e su come essi vengano manipolati per giustificare un potere

Leggi tutto ...

Dreamland Forest – Romina Casagrande

Dopo l’intrigante esordio Amailija, Romina Casagrande ritorna in libreria dal 2 gennaio con un fantasy innovativo che intreccia atmosfere fantastiche, informazione storica e tradizioni locali: Dreamland Forest.

La promettente autrice emergente Romina Casagrande ritorna in libreria con un nuovo romanzo, dopo pochissimi mesi dall’uscita del suo esordio Amailija

Leggi tutto ...

L’intervista a Romina Casagrande

Il suo romanzo d’esordio, Amailija, nasce dal mix vincente delle passioni della sua stessa autrice. Ma per Romina Casagrande, la scrittura è anche e soprattutto passione, ovvero volontà di “seguire quello che dice il tuo cuore”.

Classe 1977, laureata in Lettere con Indirizzo Classico, Romina Casagrande è insegnante presso la scuola media “Giovanni Segantini” di Merano, sua città natale. Appassionata di storia, tradizioni e folklore, grande amante del mistero e del fantasy, è autrice di un romanzo intrigante e di grande fascino, in cui confluiscono i suoi interessi. E collante di questi interessi, una passione su tutte: quella per la scrittura.  

Leggi tutto ...

Amailija – Romina Casagrande

Non è il nome di una principessa o di una maga d’oriente. Amailija è un amuleto, ma è soprattutto l’elemento che unisce il presente di Alice e il passato di Margareth. Tra storia, leggenda e fantasia, un “magico” esordio per Romina Casagrande.

Il Trentino con le sue fresche estati i suoi suggestivi castelli è la location di questo bell’esordio. Perno della vicenda è amailija, l’amuleto che racchiude in sé i misteri insoluti della storia, poi divenuta leggenda, di una contessa vissuta nel XIV secolo, il cui amore maledetto irrompe nella vita di Alice, studentessa che con la donna ha in comune il secondo nome di battesimo, Margareth.

Leggi tutto ...


  • RSS
  • Facebook