Posts Tagged ‘Londra’

Shades – Maureen Johnson

Jack lo Squartatore è tornato… in libreria!

Un efferato omicidio coincide con l’arrivo in città di Rory Deveaux. E la giovanissima protagonista si trova coinvolta in una vicenda a tinte rosse e nere, connessa alla figura del terribile Jack lo Squartatore, riesumata da Maureen Johnson, in libreria dal 26 giugno con Shades, edito da Mondadori.

Leggi tutto ...

La Stirpe – Meljean Brook

Steampunk e romance nella Londra del 1700.

Gli scaffali delle librerie dedicati al genere fantastico sono cresciuti in maniera esponenziale, e la conseguenza inevitabile di questo è l’appiattimento su certe storie, per cui risulta non sempre facile trovare qualcosa di originale e si rischia la ripetizione pressoché costante di storie d’amore tra creature paranormali, universi fiabeschi che riecheggiano la Terra di Mezzo e altre tematiche del genere, affascinanti ma che se troppo ripetute possono stancare.

Leggi tutto ...

In viaggio verso Hogwarts

Ancora non si può studiare nella famosa scuola di magia, ma nel 2012 alcuni fortunati potranno visitarla.

Con una comunicazione che ha elettrizzato gran parte dei milioni di fans di tutto il mondo, la Warner Bros ha annunciato che il 31 marzo del 2012 verranno aperte le porte di Hogwarts. No, non si tratta di un evento in stile Willy Wonka, ne tanto mano di magia. Si tratta di qualcosa di più reale che potrà comunque far volare la fantasia di tutti i Potteriani: lo Studio Tour London – The Making of Harry Potter.

Leggi tutto ...

Letture Londinesi

Cosa leggono gli inglesi in questi mesi estivi? Scopriamolo assieme curiosando nelle loro librerie.

Sono appena tornata da Londra, dove ho esplorato accuratamente le librerie per scoprire i libri più pubblicizzati e venduti del momento, e dove ho spiato spudoratamente sulla metropolitana e sul bus cosa gli inglesi leggono durante queste ultime settimane di vacanza.  

Leggi tutto ...

Rivers of London e Moon over Soho – Ben Aaronovitch

Io credo nelle palle di fuoco, lo giuro, lo giuro!” Un imperdibile urban fantasy anglosassone firmato Ben Aaronovitch.

Salve a tutti. Una piccola nota introduttiva, che varrà anche per il futuro. Quando mi hanno invitato a tenere questa rubrica sull’ urban fantasy ho accettato subito, per una ragione molto semplice: mi fa piacere – come penso capiti a tutti – poter consigliare libri che mi sono piaciuti. Per questo quelle che scriverò qui saranno sempre e soltanto le mie opinioni su libri che ho apprezzato. Non recensioni, non valutazioni, non analisi letterarie con citazioni di manuali di critica o affini: nulla di tutto ciò, ma soltanto il mio personale “Ehi, questo libro è figo!” 

Leggi tutto ...

  • RSS
  • Facebook