Ben Affleck è Batman: Gotham è nel caos?

Risale al 23 agosto scorso l’annuncio della Warner Bros: sarà Ben Affleck a interpretare l’uomo pipistrello nel sequel de “L’uomo d’acciaio” , diretto da Zack Snyder.

Il film uscirà nelle sale americane il 17 luglio 2015, e ancora poche informazioni sono trapelate della trama: quel che è certo è che l’opinione pubblica non pare molto contenta del nuovo prestavolto di uno dei supereroi più amati della DC.
La pellicola costerà moltissimo: 650 milioni di dollari, sicuramente la cifra più alta di qualsiasi film su Superman mai girato. Sì, perchè il protagonista sarà Superman che , come per L’uomo d’acciaio, sarà interpretato da Henry Cavill.

Nel cast ci saranno anche Amy Adams, Laurence Fishburne e Diane Lane.
E poi c’è Affleck.
Heat Vision riporta che l’attore avrebbe firmato per interpretare Batman anche in altri film tra cui , forse, il tanto atteso e travagliato Justice League (indiscrezioni sostengono che Ben Affleck potrebbe anche dirigerlo).

L’attore (che ha già interpretato un antieroe, nel film Daredevil) è stato preceduto negli anni da Michael Keaton, Val Kilmer, George Clooney e Christian Bale.

La domanda, alla luce dell’inizio delle riprese, rimane una: Ben Affleck sarà all’altezza dei Batman che l’hanno preceduto?

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook