Un vampiro tra i limoni di Karen Russell

Otto racconti horror-fantasy per l’antologia della finalista al Pulitzer 2012, edita da Elliott Edizioni

Un vampiro tra i limoni è il nuovo e curioso lavoro di Karen Russell, nota ai lettori italiani per alcuni lavori di pregio, tra cui il romanzo Swamplandia!, finalista del Premio Pulitzer. Una conferma per una giovane penna nota per l’inventiva e lo stile brillante.

 

Otto racconti fantasy-horror

Il filone vampiresco prolifera ancora, producendo piccole perle. Tra queste, Un vampiro tra i limoni, curioso lavoro di Karen Russell, che raccoglie racconti fantasy con spruzzate horror. L’autrice americana è già nota ai lettori italiani per opere come: Il collegio di Santa Lucia per giovinette allevate dai lupi (St. Lucy’s Home for Girls Raised by Wolves, 2006) e per Swamplandia!, romanzo che è stato incluso tra i dieci migliori del 2011 e finalista del Premio Pulitzer.

L’antologia

L’opera raccoglie otto racconti, pubblicati negli Usa su varie riviste. In quello che dà il titolo alla raccolta, una vecchia coppia di coniugi vampiri ha deciso di rinunciare al sangue umano; trovano sollievo per la loro sete in un boschetto di limoni situato vicino a un paesino della costiera amalfitana. Poco dopo uno dei due scopre di aver paura di volare e la loro unione, che dura da secoli, entra in crisi. In un altro racconto di ambientazione nipponica, un gruppo di ragazze lavora costantemente alla filatura di un particolare tipo di seta, ma subito dopo si scopre che le stesse, in parte si sono trasformate in bachi da seta, e il filo fuoriesce dal loro ventre. In un altro racconto, un adolescente, nell’osservare un nido di gabbiani, scopre che gli oggetti trasportati dai volatili nelle loro alcove sono magici, e consentono la comunicazione con l’universo; poi leggiamo la storia di una massaggiatrice che scopre di essere in grado di guarire il corpo di un veterano dell’Iraq manipolando i tatuaggi che l’uomo ha sulla schiena. Questi e altri sono i racconti che compongono una raccolta che conferma l’inventiva di Russell.

 L’autrice: Karen Russell

Nata a Miami, si è laureata alla Columbia University e nel 2012 presso l’American Academy a Berlino. I suoi racconti sono apparsi sul “New Yorker”, che l’ha inserita nella sua lista dei quaranta migliori scrittori sotto i vent’anni, e sul numero della rivista “Granta”, dedicata ai migliori tra i giovani romanzieri americani. Nel 2009 ha ricevuto il premio della National Book Foundation. Tre suoi racconti sono stati selezionati nel volume “Best American Short Stories”. Il suo primo romanzo, Swamplandia!, è stato finalista al premio Pulitzer. Oltre al romanzo, è stata pubblicata in Italia da Elliot Edizioni anche la sua raccolta d’esordio, Il collegio di Santa Lucia per giovinette allevate dai lupi.

 

 Un vampiro tra i limoni

di Karen Russel
Traduzione: Veronica La Peccerella
Casa Editrice: Elliot Edizioni
Collana: Scatti
Pagine: 245
Prezzo: 18,50 €
ISBN: 9788861923164

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook