Sin City: Una donna per cui uccidere

Robert Rodriguez torna nel mondo di Frank Miller

Il nuovo episodio di Sin City si ispirerà alla seconda graphic novel di Frank Miller, A dame to kill for, all’interno della quale sono narrati eventi antecedenti a quelli raccontati nella pellicola del 2005. Jessica Alba e il resto del cast sono già sul set: l’arrivo del film nelle sale cinematografiche è infatti previsto per il 4 ottobre 2013.

Protagonista della storia è  il fotografo Dwight McCarty. Contattato dalla sua ex fidanzata, Ava, l’uomo apprende che  il marito di quest’ultima, il ricco e spietato Damien Lord, non solo non nutre alcun amore per lei, ma non esita a farla torturare dai suoi scagnozzi. Dwight, da sempre innamorato della donna, fa di tutto per aiutarla, arrivando persino a uccidere il rivale. Solo troppo tardi scoprirà di essere stato manipolato dalla diabolica dark lady per liberarsi del coniuge. Una volta provata la propria innocenza – grazie anche al provvidenziale intervento dei due detective assegnati al caso –, Dwight escogiterà un modo creativo per vendicarsi di colei che lo ha tradito:  dopo essersi sottoposto a un intervento di plastica facciale, si farà assoldare come killer (di se stesso) da Manute, la fedele guardia del corpo di Ava e, giunto sul luogo dell’incontro, ucciderà entrambi

Nonostante il progetto fosse dell’aria dal 2011 – Rodriguez aveva annunciato di essere al lavoro sullo script al Comic Con di quell’anno –, la  produzione ha avuto il via soltanto nell’ottobre del 2012.

Tantissimi i divi di Hollywood che prenderanno parte alle riprese: Jessica Alba torna a interpretare il ruolo della ballerina di night Nancy; Dwight avrà il volto di Josh Brolin prima dell’intervento e di Clive Owen dopo; Jamie Chung sarà la piccola ninja Miho; Rosario Dawson sarà Gail, una prostituta legata da un rapporto di amore ed odio al protagonista; la parte di Manute è invece stata affidata a Dennis Haysbert. Non si sa ancora chi vestirà i panni della subdola famme fatale.  Il regista aveva puntato sulla sempre sensuale Angelina Jolie ma, a causa degli impegni familiari dell’attrice, l’accordo non è stato raggiunto. Secondo le ultime indiscrezioni il ruolo potrebbe essere assegnato a Rachel Weisz, ma non ci sono conferme a riguardo.

Una novità dell’ultima ora: verrà introdotto un nuovo personaggio non presente nella novel originale, ma protagonista di una storia a parte: il giocatore d’azzardo Johnny  – che avrà il volto di Joseph-Gordon Levitt –, deciso a sconfiggere il suo peggior nemico sul suo stesso campo di battaglia.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook