Notizie sul cast per The Amazing Spiderman 2

Maggio 2014 è ancora lontano, ma non mancano le informazioni (e indiscrezioni) che riguardano il nuovo Spider Man.

Chi sarà l’interprete di Harry Osborn, miglior amico del protagonista e indimenticato James Franco nella precedente trilogia di Sam Raimi?

La Columbia Pictures si è trovata di fronte a una delle scelte più importanti riguardanti il seguito del reboot di Spider Man, che arriverà nei cinema di tutto il mondo a maggio 2014. L‘attore che dovrà interpretare Harry Osborn, infatti, è stato scelto con molta accuratezza, e chi conosce bene la storia di Peter Parker sa che Harry diventa, con il tempo, un personaggio essenziale, sia per Peter che per Spider Man. Harry si trasformerà in una delle nemesi dell’eroe mascherato: The Green Goblin (ricordiamo che l’originale nemico di Spider Man, il Goblin, si era rivelato essere il padre di Harry, Norman, preda di una folle e insana brama di potere).

Per questa scelta non è stato preso in considerazione un solo candidato ma diversi, data l’importanza del personaggio.

Andiamo a vedere chi sono i stati i candidati:
+Sam Caflin, attore inglese arrivato sui grandi schermi partecipando a grandi produzioni hollywodiane come i Pirati dei Caraibi e Biancaneve e il cacciatore;
+Eddie Redmayne, che si è fatto notare nel ruolo di Marius nella recente versione dei Miserabili;
+Douglas Booth
, giovanissimo modello con piccole esperienze nel mondo della televisione (I pilastri della terra e Great Expectations);
+Boyd Holbrook, americano a cui è stato affidato il ruolo di Kyle nell’adattamento cinematografico del romanzo della Meyer, The Host. 

Nessuno per ò di questi seducenti giovanotti ha avuto la parte, che invece è andata al giovane Dane DeHann (Lawless, ora nelle sale).

Una scelta a detta di molti coraggiosa, in  quanto il giovane attore non ha al suo attivo delle grosse partecipazioni a film importanti, ma come fu una scommessa pienamente superata la scelta di Garfield come nuovo Spider Man, i produttori sono certi che anche DeHann onorerà al meglio quest’opportunità.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook