Rubinrot arriva al cinema?

Cosa c’è di meglio di un libro che diventa un film?

Beh, se si considera la scarsa originalità delle storie che arrivano al cinema, tanto che si ricorre sempre più spesso alle fiabe – pensate solo alle varie trasposizioni di Biancaneve –, ai supereroi o al filone vampiresco, già superesplorato… Forse le trasposizioni non sono chissà quanto degne di nota. La saga in questione, tuttavia, è la Trilogia delle Gemme di Kerstin Gier, che ha molti, molti fan affezionati.

I tre libri, Red, Blue e Green, sono usciti in Italia per la Corbaccio nell’ultima manciata di anni ed hanno riscosso molti consensi; qui abbiamo pubblicato un esauriente articolo sulla trilogia. Libri scorrevoli, ben congegnati e ben scritti, che si fondano sul meccanismo dei viaggi nel tempo e hanno nella sedicenne Gwendolyn Shepherd una protagonista romantica, ma testarda e combattiva.

Ora, il sogno di molti fan di vedere la storia della dodicesima viaggiatrice del tempo diventare anche un film starebbe per avverarsi. Avete letto bene però: starebbe. Infatti, il film uscirà a febbraio in Germania e qui potrete vedere il trailer, ma non ci sono ancora notizie che Rubinrot possa arrivare anche in Italia, purtroppo.

Ormai però quelli che amano le storie, dovunque e comunque le fruiscano, non sono più disposti a subire e ad aspettare con le mani in mano che le cose accadano, infatti ecco qui  il link di una petizione pubblica che vuole invitare, con calda insistenza, le case cinematografiche a far arrivare anche da noi questo primo film della Trilogia delle Gemme.

Riusciremo a vederlo? Nel frattempo ci si può godere il trailer e dibattere sulla scelta dei protagonisti, i giovani Maria Ehrich (Gwen) e Jannis Niewöhner (Gideon de Villiers).

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook