Arrow 01X07 – Muse of Fire

Un nuovo compagno per Freccia Verde?

Oliver capisce che ha bisogno degli altri per la sua lotta. E se “gli altri” sono una bella donna capace di combattere come un guerriero, non guasta…

Dopo una settimana di pausa torna un nuovo episodio di Arrow che dimostra come la serie stia crescendo di settimana in settimana e come gli sceneggiatori non si limitino a portare avanti la storyline verticale del cattivo di turno ma siano pronti a sviluppare la linea orizzontale. Questo settimo episodio è diretto da David Grossman e scritto dal trio Berlanti-Kreisberg-Guggenheim.

Dopo l’assassinio di un criminale sotto gli occhi della madre di Oliver che resta ferita, il nostro eroe si mette alla ricerca del killer e si avvicina ad una famiglia di criminali organizzati. Costretto ad uscire con Helena, la figlia del boss, dopo una cenetta romantica scopre che è proprio lei la killer vestita di nero. Oliver la segue e scopre il suo segreto: il suo fidanzato è stato ucciso dal padre e lei sta uccidendo tutti i suoi soci e collaboratori per distruggerlo. Rapiti dal braccio destro del boss, Helena e Oliver lottano insieme per salvarsi ed uccidono i criminali.

Consci delle loro identità, nella scena finale esce nuovamente fuori il tema etico della serie: laddove Oliver afferma di essere nel giusto, Helena non vede differenza tra la sua vendetta personale e la giustizia che sembra muovere Arrow. E finiscono per baciarsi. Nel mezzo dell’episodio succedono anche molte altre cose: Laurel accetta di uscire con Tommy che viene però scaricato dal padre e lasciato senza casa e soldi; Il padre di Tommy è un losco figuro conosciuto fino ad ora come “l’uomo vestito bene” e che sembra avere parecchi segreti anche nei rapporti con la madre di Oliver; in questo episodio restano da parte con brevi scene John e il detective Lance e non è presente nessun flashback dell’isola. C’è invece la solita scena di allenamento a torso nudo che sta diventando un must specialmente tra le spettatrici.

Ci troviamo di fronte ad un episodio denso di significati per almeno due motivi legati a Helena: rappresenta il vero primo interesse sentimentale di Oliver dopo Laurel, che sembra invece interessata a proseguire la sua storia con Tommy, specialmente quando quest’ultimo viene scaricato dalla famiglia.

Il dialogo finale tra Helena e Oliver mette in evidenza il dilemma etico che accompagna la serie dall’inizio: è giusto uccidere? Può un giustiziere decidere della vita altrui? Lo scontro verbale tra i due mette effettivamente in evidenza come le motivazioni di Helena non siano poi così diverse da quelle di Oliver. Inoltre, il fatto di essere entrambi giustizieri che vivono vite solitarie li avvicina umanamente e sentimentalmente. Nel prossimo episodio vedremo come verrà sviluppata la loro relazione.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Tags:  , ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook