Lucca Comics and Games 2012: pronti per una marea di fantasy?

Eventi, sorprese e tanti stand: ecco cosa gli addicted della letteratura fantasy non possono perdere.

Al via l’edizione 2o12 del Lucca Comics and Games, una kermesse che l’anno scorso ha superato anche il celebre Comic-Con di S. Diego, aggiudicandosi il terzo posto al mondo – alle spalle di Tokyo e Angulemme – tra gli eventi di questo tipo. Il nome della manifestazione, Luk for Fantasy, del resto, non può che esercitare un richiamo irresistibile, senza contare che l’area dedicata al  fantastico all’interno del Padiglione Carducci, inaugurata lo scorso anno, si amplierà ulteriormente.

Due nuovi editori andranno infatti ad aggiungersi al nutrito gruppo che nel 2011 aveva accolto migliaia di visitatori: Il Gruppo Editoriale Mauri Spagnol (QUI potete trovare le novità che presenterà) e Fanucci. Per quanto riguarda quest’ultimo, è il caso di parlare di un’entrata trionfale, viste le sorprese che ha riservato ai suoi affezionati lettori. Il primo giorno, Sergio Fanucci in persona, nel corso di un incontro che si terrà alle 13.30 in Sala Ingellis (lato Padiglione Carducci), renderà omaggio a Philip K. Dick nel trentesimo anniversario della sua morte. Alle 16.45, nella stessa sala,  l’autrice Lena Valenti presenterà Il libro di Jade, primo volume della Saga di Vanir, che tanto successo ha avuto in patria.

Ma la Valenti, non è la sola autrice internazionale portata da questa casa editrice, a lei si affiancherà, infatti, la giovane Victoria Alvarez, che ha spopolato in Spagna con il suo primo libro, Hojas de dedalera, che uscirà in Italia col titolo  “Eterna” (l’autrice parlerà del romanzo Sabato alle 14.45 sempre in Sala Ingellis ). Terza sorpresa sarà la ristampa in  cento copie di titoli ormai introvabili: da “L’occhio del mondo” di Robert Jordan a La Saga di Elric di Melniboné di Michael Moorcock, passando per il ciclo de La terra morente di Jack Vance (per info sulle altre novità andate al link ).

La parte del leone la giocherà, però, Mondadori, sbarcando a Lucca con un programma fittissimo e un gruppo di autori davvero invidiabile. Licia Troisi, presenza ormai immancabile al Comics, presenterà in anteprima il seguito de I Regni di Nashira – che ha esordito proprio a Lucca nel 2011 – e incontrerà i suoi fan sabato 3 Novembre alle 11.30 presso il Cinema Centrale. Gradito è anche il ritorno di Paolo Barbieri, l’anno scorso Guest of Honor e quest’anno impegnato in ben due progetti: quello che lo vede coinvolto insieme agli altri tre moschettieri del fantasy – Orizio, Parrillo e Zontini – per One4all, presentato Giovedì alle 16.00 in sala Ingellis, e l’uscita de L’inferno di Dante, reinterpretazione artistica di una delle più famose opere della letteratura italiana. Ma le sorprese non finiscono qui: Mondadori schiererà infatti uno dei pezzi da novanta della sua scuderia, Valerio Massimo Manfredi, che nell’auditorium San Romano parlerà dell’Ulisse, protagonista del suo Il mio Nome è nessuno. A completare il corollario anche altri  nomi del fantastico italiano, come Francesco Falconi, Leonardo Patrignani e Dorotea de Spirito. (tutte le info QUI)

Altro appuntamento – e autore – da non lasciarsi sfuggire è il Guest of Honor di quest’anno, il giovane prodigio che con il suo Ciclo dell’Eredità ha venduto trenta milioni di copie: Christopher Paolini. Classe ’83 e un passato di autopubblicazione, questo giovanissimo autore è senza ombra di dubbio una delle più fulgide promesse del fantasy contemporaneo.

Molti, inoltre, gli incontri e le sessioni di autografi organizzati in previsione del copioso afflusso di pubblico. Troverete tutte le info su orari e luoghi QUI

Ma il Lucca Comics and Games è molto di più… Siete quindi invitati a visitare il sito ufficiale e a scoprire tutti gli eventi che hanno fatto di questa manifestazione una delle più grandi e apprezzate al mondo.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook