Il romanzo Battle Royale potrebbe diventare una serie tv

Il network CW sta pensando a un possibile adattamento dell’opera di Koushun Takami.

Il celebre romanzo giapponese Battle Royale potrebbe subire un altr0 adattamento. Dopo il film e il manga, il libro di Koushun Takami potrebbe infatti diventare una serie tv. Interessata a produrla sarebbe il network americano CW che, secondo fonti non autorizzate, sarebbe in trattative con i possessori dei diritti della trasposizione cinematografica.

Battle Royal è stato pubblicato nel 1999 ed è salito recentemente alla ribalta per essere considerato la maggior fonte d’ispirazione usata da Suzanne Collins per la sua serie Hunger Games. Questa la sinossi dell’edizione italiana, edita da Mondadori: “Dal 1947 ogni anno una classe di quindicenni delle scuole superiori giapponesi viene scelta per partecipare al Programma: intrappolati su un’isola deserta, controllati tramite collari radio, i ragazzi sono costretti a uccidersi l’un l’altro o a essere uccisi. Finché non ne rimanga uno solo… Edito nel 1999, “Battle Royale” è un bestseller assoluto in Giappone, il libro più venduto di tutti i tempi; diventato fenomeno di culto, ha ispirato celebri film, manga sceneggiati dallo stesso Koushun e videogiochi. Scritto con uno stile insieme freddo e sanguinoso, “Battle Royale” viene tradotto direttamente dal giapponese con un’importante operazione editoriale.”

Riguardo alla possibile versione tv, il portavoce dei possessori dei diritti negli States, Joyce Jun, ha dichiarato “non c’è alcun accordo al momento”, mentre la CW ha affermato che per il momento non c’è stato altro che una semplice discussione sul progetto e che in ogni caso qualunque accordo dovrà avere il benestare di Takami, che secondo la legge giapponese, deve avere l’ultima parola su qualsiasi tipo di trasposizione.

Vi terremo aggiornati.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook