Lo Hobbit diventerà una trilogia?

Il regista Peter Jackson ha rivelato l’intenzione di girare un terzo prequel de Il Signore degli Anelli.

La notizia era stata smentita durante il recente Comic-Con di San Diego, ma a quanto pare non tutti sono d’accordo. Sembra infatti che Peter Jackson abbia l’intenzione di girare un terzo prequel della celebre saga de Il Signore degli Anelli. A riportarlo è stato Collider via Heat Vision, secondo cui il regista (insieme al partner produttivo Fran Walsh e alla sceneggiatrice Philippa Boyens) starebbe pianificando una nuova pellicola.

Lo Hobbit è stato diviso in due film intitolati rispettivamente Un Viaggio Inaspettato (14 dicembre 2012) e Andata e Ritorno (dicembre 2013). Entrambe le pellicole sono state girate contemporaneamente e le riprese sono finite alcuni mesi fa. Jackson avrebbe dichiarato di voler espandere la storia raccontando alcune vicende tratte dalle appendici di Tolkien e non facenti parti necessariamente de Lo Hobbit. Non è ben chiaro quindi se il nuovo film sarà effettivamente il terzo capitolo de Lo Hobbit cinematografico o se vuole essere un altro viaggio nella Terra di Mezzo. Di sicuro il progetto dimostra un attaccamento (eccessivo? ossessivo?) che il regista ha per il mondo tolkeniano: mero sogno economico o vero amore per gli hobbit?

Dopo le dichiarazioni di Jackson la Warner Bros non ha rilasciato nessun commento. Un terzo film significherebbe un gran lavoro pre-produttivo (prolungamento della garanzia dei diritti su particolari licenze e la proroga dei contratti con i vari attori) e la Warner starebbe vagliando attentamente i pro e i contro del progetto.

Gli hobbit riusciranno mai a lasciare il grande schermo per tornare nella loro amata Contea?
Vi terremo aggiornati.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook