Dredd: tutti gli aggiornamenti

Judgement is coming

Uscirà il 21 settembre nelle sale statunitensi (ovviamente in 3D), Dredd, reboot cinematografico del fumetto di John Wagner e Carlos Ezquerra portato sul grande schermo nel 1995 da Sylvester Stallone. Il “nuovo inizio” dell’avventura cinematografica del famoso giudice è stato affidato alla regia di Pete Travis (Prospettive di un delitto) e alla sceneggiatura di Alex Garland (The Beach, 28 giorni dopo, Non lasciarmi).

A interpretare l’inflessibile giudice Dredd sarà Karl Urban (Il signore degli Anelli, Star Trek, Priest), mentre Lena Headey (300, Il trono di spade) vestirà i panni di Ma-Ma personaggio basato su quello di Madrigal, molto noto nel fumetto. A completare il cast Olivia Thirlby (Juno) e Domhnall Gleeson (Harry Potter e i doni della morte, Il Grinta).

La pellicola prende le distanze dal precedente adattamento, allontanandosi dalla atmosfere patinate del film con Stallone in favore di un’ambientazione molto più cruda e decadente. A dare un giudizio sul film è stato lo stesso co-creatore, John Wagner che, dopo averlo visto in anteprima, ha dichiarato: “Sono volato a Londra per vedere il film finito e malgrado alcune riserve (…) ho amato molto quanto visto. Il girato è impressionante, la musica d’impatto. Non avevo mai avuto a che fare con un moderno film in 3D e mi è piaciuto. Ho provato a toccare le cose sullo schermo. Karl è un Dredd grandioso, la pellicola è fedele al personaggio, è violenta, viscerale (…) Se questo film andrà bene, potremmo aspettarci un budget superiore per il secondo episodio e degli effetti speciali più riusciti. Con un finanziamento inferiore al quinto di quello avuto da Stallone per il suo film, sono riusciti a creare una pellicola molto più attinente al personaggio.”

Il nuovo Dredd sarà la prima pellicola di una nuova serie, dunque? Ai botteghini l’ardua sentenza. In attesa di scoprirlo qui di seguito trovate la sinossi ufficiale e una galleria d’immagini contenente i primi scatti distribuiti dalla produzione.

L’America del futuro è una landa desolata e irradiata dalle radiazioni. Sulla Costa Est, su una superficie che va da Boston a Washington DC, si estende Mega City One, una megalopoli vasta e violenta dove la criminalità imperversa nelle strade. L’unica tutela della legge è rappresentata dai Giudici, una sorta di poliziotti urbani che hanno il potere combinato di giudicare, arrestare e eliminare i trasgressori. Conosciuto e temuto in tutta la città, Dredd (Karl Urban) è il giudice supremo e tenta di liberare la città dal nuovo flagello: una droga chiamata Slo-Mo che distorce la realtà dei suoi consumatori inducendoli a credere che tutto proceda a una frazione della velocità reale.

Durante una normale giornata di lavoro, Dredd riceve il compito di allenare e valutare Cassandra Anderson (Olivia Thirlby), una matricola dotata di potenti capacità psichiche causate da una mutazione genetica. Un crimine efferato li porta in un quartiere dove gli altri giudici raramente osano andare, un enorme palazzo di duecento piani retto dall’ex prostituta, ora trafficante di droga, Ma-Ma (Lena Headey) e il suo clan privo di scrupoli. Quando catturano uno dei membri più importanti della gang, Ma-Ma s’impossessa del centro di controllo del complesso e ingaggia una guerra brutale e feroce contro i giudici. Per proteggere il suo impero è pronta a tutto e Dredd e Anderson dovranno fare di tutto per riuscire a sopravvivere.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook