La radice del rubino – Gloria Scaioli

L’esordio fantasy di Gloria Scaioli

Verrà presentato il prossimo 9 e 10 giugno durante il San Giorgio di Mantova Fantasy l’esordio letterario di Gloria Scaioli, giovane autrice emiliana. La scrittrice ha firmato La radice del rubino, romanzo fantasy di stampo classico pubblicato della collana Aurendor della Plesio Editore. 

Questa la sinossi ufficiale del romanzo: ” Euno è l’unico che può salvare le Città Millenarie dall’ascesa del regno di Petreia, ma di lui si è persa ogni traccia da diciotto anni per volere di suo padre, il re dell’Ovest, che ha deciso di allontanarlo ancora bambino dalla sua terra. Servirà un uomo fidato per riportarlo a casa, attraverso una foresta senza luce, da Pentapoli l’operosa ad Alchemia la ricca, mentre il nemico è già sulle sue tracce. Quest’uomo è Manfredi, cacciatore di taglie costretto ogni notte a lottare contro una terribile maledizione, che controvoglia conduce con sé Duccio ed Eco, rispettivamente quasimastro e mezzamaga, il tenero micrandro Cino, la battagliera Tamiri e i gemelli Filostrato e Filocolo, che condividono ben più di quanto vorrebbero. E così le vicende di perfetti estranei si trovano legate dai fili invisibili di una profezia e minacciate dai passi silenziosi di un traditore misterioso, in un mondo in cui un rubino ha meno valore della sua radice impura.”

Il romanzo, di 330 pagine, sarà distribuito in formato brossura al prezzo di 15€.

L’AUTRICE

Gloria Scaioli nasce a Forlì nel 1983. Dopo gli studi classici consegue la laurea in lettere con specialistica in storia dell’arte. La specializzazione dà inizio all’esperienza di insegnante; l’incontro con Plesio Editore all’avventura nella narrativa. “La radice del rubino” è il suo primo romanzo.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook