Una piccola featurette per Snow White and the Huntsman

Ancora dettagli sulla Biancaneve interpretata da Kristen Stewart, che arriverà sugli schermi italiani l’11 luglio.

Mentre nei cinema di tutto il mondo sfavillano i colori della Biancaneve pomposa di Tarsem Singh (con una splendida Julia ‘regina cattiva‘ Roberts), arrivano immagini e featurette sulla combattiva eroina (in armatura) di Rupert Sanders. Kristen Stewart, non più eterea (ed eterna?) vampira, diventa un’amazzone coraggiosa in Snow White and the Huntsman: ancora un paio di mesi e tutto il mondo potrà paragonare Mirror Mirror a quest’altra opera cineamatografica con lo stesso tema. Da subito il regista, Rupert Sanders, volle distinguere le due pellicole: non per rivaleggiare, ma semplicemente perchè le sue idee di impostazione della storia non avevano nulla in comune con quelle di Tarsem Singh.

La sua Biancaneve, infatti, è una sorta di giovanna d’arco che, nonostante sia rimasta praticamente sola al mondo, non si perde d’animo e decide di lottare contro i soprusi della perfida regina cattiva (Charlize Theron). Durante la lotta contro la regina, al suo fianco non più un raffinato principe, ma il cacciatore (Chris Hemsworth), che non solo si rifiuta di ucciderla ma sarà proprio lui ad istruirla nell’arte della guerra. Il principale motivo che differenzia i due film riguarda l’impostazione della storia: se in Mirror Mirror il lato fiabesco viene messo in luce da battute leggere, incantesimi buffi e vaporosi abiti coloratissimi, in Snow White and the Huntsman dominano i colori scuri, una foresta magica e gotica nelle sue profondità e tantissime battaglie.

Come spesso Sanders ama ripetere, la sua ispirazione principale è stato Il Signore degli Anelli

Nel piccolo video che segue, possiamo vedere come siano stati curati tutti i dettagli delle scene di lotta (persino i cavalli sono dotati di armature rifinite!): i ragazzi della troupe tengono a precisare che, nonostante si stia raccontando una storia fiabesca, le battaglie saranno epiche, e grandissimo è stato il lavoro sia della Stewart che delle varie comparse per le scene sul campo di battaglia.

Per dare un’occhiata al video: QUI

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook