Hollywood ama Stephenie Meyer

Anche il romanzo L’ospite diventerà un film.

Il rapporto tra Hollywood e le opere di Stephenie Meyer non sembra destinato a terminare con la fine della saga di Twilight. Il 29 marzo 2013 uscirà, infatti, l’adattamento cinematografico de L’ospite, fin’ora unico romanzo della scrittrice americana a non essere collegato al mondo dei vampiri più cool della storia del fantastico.

La pellicola è stata sceneggiata dalla stessa Meyer e da Andrew Niccol (autore dello script di The Truman Show e regista del recente In Time) che si occuperà anche della regia. Nel cast per ora sono stati confermati Saoirse Ronan (Amabili resti, Hanna), Max Irons (Dorian Gray, Cappuccetto Rosso Sangue), Jake Abel (Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo, Sono il Numero Quattro) e Frances Fisher (Titanic, Nella valle di Elah).

Per chi non la conoscesse, questa è la sinossi del romanzo: “Nel futuro la specie umana sta scomparendo. Un’altra razza, aliena, potente e intelligentissima, ha preso il sopravvento, e i pochi umani rimasti vivono raccolti in piccole comunità di fuggiaschi. Tra loro c’è Jared, l’uomo che la giovane Melanie, da poco caduta nelle mani degli “invasori”, ama e non riesce a dimenticare. Neppure adesso che il suo corpo dovrebbe essere niente più di un guscio vuoto, un semplice involucro per l’anima aliena che le è stata assegnata. Perché l’identità di Melanie, i suoi ricordi, le sue emozioni e sensazioni, il desiderio di rincontrare Jared, sono ancora troppo vivi e brucianti per essere cancellati. Così l’aliena Wanderer si ritrova, del tutto inaspettatamente, invasa dal più umano e sconvolgente dei sentimenti: l’amore. E, spinta da questa forza nuova e irresistibile, accetta, contro ogni regola e ogni istinto della sua specie, di mettersi in cerca di Jared. Per rimanere coinvolta, insieme a Melanie, nel triangolo amoroso più impossibile e paradossale, quello fatto di tre anime e due soli corpi.”

Vi terremo aggiornati.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook