Nytrya – Federico Galdi

Un romanzo fantasy che mescola le antiche mitologie con il fantastico.

Uscirà nel prossimo mese di febbraio l’esordio letterario di Federico Galdi, giovane autore genovese appassionato del fantastico. Nytrya, questo il nome del romanzo, farà parte della collana Aurendor della Plesio Editore e sarà distribuito al prezzo di 13,50€.

Il libro mescola le antiche mitologie greche e norrene con i classici elementi del fantastico tradizionale in una storia diretta a un pubblico adolescente e maschile. Di seguito la sinossi ufficiale.

Sono passati venticinque anni da quando gli atlantidei hanno invaso la Frontiera, distruggendo, uno dopo l’altro, il regno dei nani di Khaemir, quello di Hesperia e quello di Delphoi. Hanno così soggiogato le popolazioni invase, rendendole schiave nei loro stessi territori. In questo contesto Myrddion, militare membro della famiglia imperiale, riesce a ottenere il trasferimento a un incarico lontano dai campi di battaglia e viene inviato a Nytrya, la miniera in cui il re dei nani Kennek, con i suoi figli Thorengreim e Bragion, è imprigionato. Sarà in questa occasione che l’atlantideo, per la prima volta, ascolterà la versione dei vinti.

Per chi fosse interessato, la casa editrice mette a disposizione il primo capitolo, scarificabile gratuitamente QUI.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook