La macchina della morte – AA. VV.

Una raccolta di racconti stravaganti curata da Ryan North, Matthew Bennardo e David Malki e pubblicata dalla Guanda.

Il 26 gennaio la casa editrice Guanda pubblicherà un’interessante ed eterogenea raccolta di racconti intitolata La macchina della morte. L’opera, curata da Ryan North, Matthew Bennardo e David Malki, è stata dapprima distribuita sulla web e poi, visto il successo raggiunto, pubblicata anche in formato cartaceo dalla Bearstache Books.

L’antologia nasce da un idea di North apparsa nella sua famosa web-strip Dinosaur Comics. In una storia di questo fumetto, il personaggio principale fece riferimento a una macchina che, analizzando il sangue, poteva prevedere il tipo di morte (e non la data) in cui l’essere vivente sarebbe incorso. L’idea è piaciuta molto e quindi North, con l’aiuto di Bennardo e Malki, ha deciso di trasformarla in un progetto più grande.

Tutti i lettori o i frequentatori del sito di Dinosaur Comics furono invitati a scrivere un racconto sull’argomento, tenendo presente che le indicazioni date dalla macchina della morte potessero essere volontariamente elusive (l’affermazione “cause naturali” può essere interpretata in tanti fantasiosi modi, non trovate?).

La risposta dei lettori fu grandiosa. Alla redazione del progetto arrivarono oltre settecento racconti e il lavoro di selezione fu molto impegnativo. Alla fine della scrematura vennero scelti trenta racconti che si aggiunsero ai quattro scritti dai curatori stessi per formare l’antologia completa che ora, grazie alla Guanda, potremmo leggere anche in Italia.

Un progetto che spazia per tutti i genere letterari e che distingue sicuramente per la sua originalità.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook