La parola a Catwoman

Anne Hataway parla del suo ruolo in Batman: il cavaliere oscuro – il ritorno

In occasione della fine delle riprese del film e in concomitanza dell’uscita del trailer, sono state rilasciate molte dichiarazioni sull’atteso film di Christopher Nolan. Si è parlato molto di Bane, interpretato da Tom Hardy, mentre invece si è detto pochissimo dell’altro personaggio di spicco della pellicola: Catwoman

È stata la stessa Anne Hataway a parlare del suo nuovo personaggio: “Gotham è una città “piena di grazia”. Se guardi Heath Ledger che il Joker ti accorgi che lì c’è molta follia, ma anche grazia, e soprattutto un codice di comportamento. Ci sono credenze e codici di comportamento ben precisi a Gotham, e anche il mio personaggio ne ha uno. Molto del modo in cui si muove e interagisce con le altre persone dipende dalla sua visione del mondo.” Passando a parlare del suo costume ha poi aggiunto: “Lo adoro perché non c’è niente di superfluo, niente di piazzato lì per il puro piacere della fantasia, come d’altra parte ogni altra cosa nella Gotham di Nolan…”

Il regista britannico è riuscito a mantenere uno stretto riserbo sulla trama del film e soprattutto sul ruolo che Catwoman avrà nel duello tra Batman e Bane. La recente proiezione di una scena inedita, regalata in anteprima ai giornalisti del Times, farebbe pensare che la donna gatto sia alleata contro il Cavaliere Oscuro, ma la sensazione più diffusa sembra prevedere una Catwoman con un comportamento da doppiogiochista (per altro classico del personaggio). Dobbiamo aspettare il prossimo luglio per sciogliere i nostri dubbi.

Vi terremo aggiornati.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook