Abraham Lincoln: Vampire Hunter

È il presidente degli Stati Uniti d’America, ma è anche un ammazza vampiri

Uscirà il 22 giugno 2012 (in Italia ad agosto) il film Abraham Lincoln: Vampire Hunter, trasposizione cinematografica del romanzo di Seth Grahame-Smith (già autore di Orgoglio & Pregiudizio & Zombie). La pellicola, diretta da Timur Bekmambetov (Wanted), è prodotta da Tim Burton e ha a disposizione un budget di 69 milioni di dollari.

Il film sarà interpretato da Benjamin Walker (Flags of Our Fathers), Dominic Cooper (An Education, Captain America – Il primo vendicatore), Mary Elizabeth Winstead (Die Hard – Vivere o morire, Scott Pilgrim vs. the World), Anthony Mackie (I guardiani del destino, Real Steel) e Jimmi Simpson (Zodiac, Notte folle a Manhattan).

Questa la premessa del film: un vampiro di nome Henry Sturgess (Dominic Cooper ) salva la vita dell’adolescente Lincoln (Benjamin Walker ) durante un combattimento contro un altro vampiro, e i due diventano ben presto amici. Sturgess insegna a Lincoln la storia del vampirismo e lo addestra nel combattimento. Abraham Lincoln comincia così la sua doppia vita: giovane politico emergente di giorno e temibile cacciatore di vampiri di notte.

Uno spunto stravagante che fa di questo film uno dei più attesi del prossimo anno (almeno dagli amanti del genere). Di seguito riportiamo una piccola gallerie di immagini con i poster promozionali del film e due foto rubate dal set.

Vi terremo aggiornati.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook