In viaggio verso Hogwarts

Ancora non si può studiare nella famosa scuola di magia, ma nel 2012 alcuni fortunati potranno visitarla.

Con una comunicazione che ha elettrizzato gran parte dei milioni di fans di tutto il mondo, la Warner Bros ha annunciato che il 31 marzo del 2012 verranno aperte le porte di Hogwarts. No, non si tratta di un evento in stile Willy Wonka, ne tanto mano di magia. Si tratta di qualcosa di più reale che potrà comunque far volare la fantasia di tutti i Potteriani: lo Studio Tour London – The Making of Harry Potter.

Per un solo giorno la Warner Bros permetterà la visita dei set cinematografici usati per le riprese dei film. I fans potranno gustarsi gli effetti visivi usati, osservare gli animatronics, conoscere i segreti che animano il ragno gigante Aragog, Fierobecco e tutti le altre creature viste sul grande schermo. I visitatori potranno poi vedere da vicino i costumi, gli oggetti di scena, la Nimbus 2000, la motocicletta di Hagrid, la macchina volante usata da Ron e Harry, i libri magici studiati da Hermione e tanti piccoli dettagli. Come se non bastasse si potranno visitare la sala comune, la capanna di Hagrid e l’ufficio di Silente dove si potranno ammirare il Cappello Parlante e la mitica Spada di Grifondoro.

Il prezzo del tour non è economico (si parla di 45 dollari per un intero e 34 per il ridotto) ma sarà un viaggio di circa tre ore che difficilmente si potranno dimenticare. Qui di seguito riportiamo una piccola galleria di immagini e il video-trailer realizzato per promuovere l’evento.

http://www.youtube.com/watch?v=K7mLsvaaZ0g

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook