Captain America – Uscita in dvd

E’ prevista per il prossimo 14 dicembre l’uscita per il mercato home video dell’edizione italiana di Captain America: Il Primo vendicatore.

Il film, uscito in Italia a fine luglio, ha registrato in tutto il mondo un ottimo seguito. In attesa del sequel, che probabilmente arriverà nel 2014 insieme a I Vendicatori 2, per Natale potremo rivedere ancora una volta le eroiche gesta del super soldato Steve Rogers comodamente sdraiati sul divano di casa.

Sulla versione home video ancora non si hanno notizie precise a parte le tre versioni che usciranno: una semplice con dvd singolo, l’edizione Blu Ray + dvd e l’edizione Blu Ray 3D + dvd (con prezzi variabili dai 14,90 euro ai 22,49).  Il film, che come sappiamo si basa sull’originale storia del fumetto Marvel, è stato diretto da Joe Johnson (regista particolarmente avvezzo a dirigere film fantasiosi: lo ricordiamo per Jumanji, Jurassic Park III e Wolfman) e vede come protagonista il biondo e fisicato Chris Evans. Evans aveva in passato già preso parte a film tratti da fumetti Marvel: uno dei suoi ruoli più famosi è stato quello della Torcia Umana nei Fantastici Quattro (primo e secondo film).

Captain America è ambientato nel 1942: Steve è un gracile ragazzo americano che vorrebbe far parte delle forze armate per servire degnamente il suo paese. Entra così a far parte dell’esperimento del Dott. Erskine (Stanley Tucci) e si fa iniettare il siero del super soldato: uno speciale composto chimico che lo trasforma in un soldato potente e muscoloso. Il dottore però viene ucciso da un sostenitore di Hitler (che si scoprirà in seguito essere stato il primo esperimento cavia di Erskine e che diventerà il nemico antagonista del nostro Steve).

Dopo la scomparsa del creatore del siero, il governo americano decide di sospendere la sperimentazione e Steve viene utilizzato come elemento di propaganda militare: con un costume che richiama i colori della bandiera e un nome patriottico (Capitan America, appunto), tanti giovani seguiranno il suo esempio e vorranno arruolarsi. Un giorno, però, per salvare un amico, decide di arruolarsi ugualmente e diventa un soldato a tutti gli effetti, che inizia ad arrecare danni seri agli avamposti nazisti. Dopo aver salvato il paese da una catastrofe, sacrificandosi, il nostro eroe viene ibernato e risvegliato 70 anni dopo per diventare un difensore del mondo, e non solo degli Stati Uniti.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook