Alice Cooper in Dark Shadows di Tim Burton

Svelati i dettagli della partecipazione di Alice Cooper nel nuovo progetto cinematografico di Tim Burton, che riguarderà vampiri e strane presenze.

Il controverso cantante, maggiore esponenente dello shock rock (i suoi concerti sono famosi per l’alta dose di spettacolarità dovuta anche alla sua passione per immagini forti che spesso richiamano scene horror e che caratterizzano anche il suo look personale), ama le apparizioni cinematografiche. Lo abbiamo già visto infatti in altri camei: Il Signore del male di Carpenter (1987) e nei panni di sè stesso in Wayne’s world (1992).

Questa volta lo vediamo interpretare un musicista che viene ingaggiato dal protagonista del film (Johnny Deep) per un concerto privato nella sua casa al mare. Johnny e Alice avevano già avuto contatti nel giugno scorso: l’attore aveva infatti accompagnato, durante un’esibizione a Londra, il cantante con la chitarra.

Un paio di dettagli sul film: il regista si è ispirato alla serie televisiva (1966-1971) Dark Shadows di Dan Curtis (famoso per Venti di guerra). La serie, nel dettaglio, raccontava la storia di strane presenze che infestavano la casa nel Maine del protagonista: Barnabas Collins.

Oltre all’inseparabile amico Deep, che interpreta il vampiro protagonista alla ricerca del perduto amore, nel film di Burton sono presenti diversi altri attori cari al regista e famosi al grande pubblico.

Ci sarà una strega innamorata di Barnabas (Eva Green), una matriarca ossessionata dalla scomparsa del marito (Michelle Pfeiffer) e una psicologa (la moglie del regista, Helena Bonham Carter), tra quelli principali. L’uscita del film è prevista per maggio 2012.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook