The Seventh Son: parla Ben Barnes

L’attore sarà il protagonista del film tratto dal romanzo La maledizione del mago di Joseph Delaney

Presentato durante il Comic Con di San Diego, The Seventh Son è una pellicola tratta dal romanzo per ragazzi, La maledizione del mago, primo volume delle Wardstone Chronicles scritte da Joseph Delaney. Il film diretto da Sergei Bodrov, vedrà la partecipazione di Jeff Bridges e Julianne Moore, oltre che di Ben Barnes nei panni del protagonista, Thomas Ward.

Proprio quest’ultimo ha recentemente raccontato:

Il progetto è di girare il film a Vancouver e in Cina, e ho visto alcuni disegni preparatori che hanno dell’incredibile. Promette di essere qualcosa di davvero speciale; ho letto un paio dei libri della saga e sono molto avvincenti. Ad attirarmi a questo progetto è stato soprattutto il fatto che alla regia ci fosse Sergei Bodrov, e al timone della produzione la Legendary Pictures. Gente che ha fatto Batman e Inception, film straordinari; e per di più, in quasi tutte le mie scene c’è anche Jeff Bridges, uno dei miei attori preferiti.

Hanno modificato parecchio la storia del libro. Non è un’operazione del tipo Hunger Games o Twilight, in cui i film sono “basati sui libri”, perché questa saga non è altrettanto popolare, almeno non ancora. Quindi hanno avuto la possibilità di riscriverla in modo che funzionasse al meglio nel medium cinematografico. Penso che a volte, se si vuol essere troppo fedeli al libro, si rischia di trasferirlo sul grande schermo in modo troppo pedissequo. Per esempio, nel libro il mio personaggio ha tredici anni, ma a quel punto la storia d’amore non ha granché senso: è molto più logico invecchiare un po’ i personaggi. Inoltre rispetto al libro ci sarà molta più azione. Spero che la mia esperienza con Narnia mi tornerà utile per quest’altro fantasy.”

Le riprese del film inizieranno a marzo 2012.

LA SCHEDA DEL LIBRO

Tutti i segni si sono manifestati: sarà un inverno duro, lungo e crudele. Antichi demoni si agitano nel loro sonno millenario e il male sta per avventarsi sulla brughiera. Lo stregone e il suo apprendista tredicenne, Thomas Ward, sono in viaggio verso Priestown dove, nelle profonde catacombe della cattedrale, è in agguato l’unica creatura che il Mago non è mai riuscito a sconfiggere: il Flagello, un mostro mutante che penetra nei pensieri della gente e si nutre di sangue umano, gettando nel terrore l’intera Contea. Ma il Flagello non è l’unico nemico; è arrivato lo spietato Inquisitore, che imprigionerà il Mago per condannarlo al rogo. Toccherà a Thomas, con l’aiuto della temeraria e giovane strega Alice, salvare il suo maestro.

 

 

 

La maledizione del mago

di Joseph Delaney
Traduttore: S. Marcolini
Editore: Mondadori, 2007
Collana: Dark Magic
Pagine: 276
Formato: Brossura
Prezzo: 8.80€

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook