Ossidea. La città del cielo – Tim Bruno

Un ragazzo apre il libro incompiuto. Il suono del corno di viaggio conduce alle porte di La Terra di Arcon: un viaggio emozionante sullo sfondo d’incredibili avventure. Un fantasy di nuova generazione.

Ossidea è un’opera narrativa in 4 libri, tra le cui pagine faranno capolino diversi mondi incantati e meravigliose creature  che parlano lingue fantastiche e sconosciute.Un romanzo, una vera e propria metafora dal profondo significato, che vede l’inizio di un viaggio all’insegna dell’avventura e del desiderio di un mondo diverso e fantastico che vive inevitabilmente in ogni giovane. Non sarà facile per questi ultimi difenderlo dalla “contaminazione” degli adulti e successivamente persino dai loro stessi, ma faranno di tutto per ritardare il momento fatidico che li porterà per sempre lontano dalla parte più fresca e gioiosa della vita, distaccandoli dalla sua autenticità, almeno… fino all’arrivo di Kahòs.

Un fantasy di nuova generazione che ha come protagonista assoluto la Natura: il lancio di un messaggio ecologista che coinvolgerà giovanissimi e non, attraverso le magiche note di una storia emozionante in cui si potrà assaporare la riscoperta di un mondo intatto, immune all’ambizione distruttiva dell’uomo.

Trama: Alla vigilia del suo dodicesimo compleanno, David Dream riceve la lettera che cambierà per sempre la sua giovane vita. Seguendo le indicazioni contenute nel messaggio, il ragazzo trova la porta nel “tempo che si è fermato” e apre il libro incompiuto. Improvvisamente una creatura fantastica, un elfo, ferito e sofferente, irrompe nella sua camera attraverso un varco di luce. Pronunciando le parole incomprensibili di una lingua sconosciuta, l’elfo passa al giovane il testimone di una missione disperata. Il ragazzo suona il Taharan, il corno di viaggio, e si ritrova proiettato in un luogo sconosciuto e selvaggio: la Terra di Arcon.  David dovrà raggiungere la Città del Cielo e salvare il regno degli elfi dalla furia vendicativa di Kahòs; ma un segreto terribile accompagna il giovane della razza degli uomini.

L’AUTORE:

Tim Bruno è uno scrittore europeo nato nella seconda metà del Novecento, in una grande città sul mare, crocevia di commerci e di culture. Quando era ancora bambino i suoi genitori si trasferirono in campagna; il giovane Tim e la sorella crebbero nel verde dei prati e degli alberi, sviluppando una straordinaria passione per la natura e per gli animali. La stessa passione portò Tim Bruno a frequentare gli studi universitari in scienze biologiche. Terminata l’Università, si trasferì nuovamente nella città natale, per dedicarsi alla biologia marina e allo studio dei cetacei. Nei libri di Tiom Bruno convivono l’originale passione del bambino per la natura e il rigore dello scienziato; i suoi mondi fantastici appaiono così coerenti e tangibili da sembrare reali. E’ da questa doppia anima che nasce la Terra di Arcon, il regno degli elfi e di giganti, dei gurblù e dei kahuri, in un continuo confondersi di fantasia e realtà che stupisce e appassiona i giovani lettori.

Ossidea – La città del cielo

Autore: Tim Bruno
Illustratore: Claudio Prati
Editore: Salani
Produttore: Bombus
Pagine: 304 + 1 sedicesimo colori
Prezzo: 14,90
Data di pubblicazione: 13 ottobre

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook