L’ombra dello scorpione: si pensa a Ben Affleck

L’attore e regista americano candidato a dirigere l’adattamento cinematografico del romanzo di Stephen King

Dopo il libro e la serie a fumetti della Marvel Comic, il celebre romanzo di Stephen King, L’ombra dello scorpione (titolo originale The Stand), potrebbe approdare sul grande schermo grazie all’interessamento della Warner Bros.

Sono passati diversi mesi da quando quest’ultima ha annunciato di voler produrre una trilogia per l’adattamento del libro di King. Il progetto sarebbe dovuto essere diretto da David Yates (regista degli ultimi quattro film di Harry Potter) e sceneggiato da Steve Kloves (autori di sette delle otto pellicole tratte dai libro della Rowling).

È notizia recente che i piani della Warner riguardo a L’ombra dello scorpione si sono ridotti a un singolo film la cui regia è stata proposta a Ben Affleck. Dopo Gone Baby Gone, The Town e Argo, la casa produttrice americana si dice molto soddisfatta del lavoro di Affleck e vorrebbe affidargli sceneggiatura e regia del film.

L’ombra dello scorpione è ambientato in Nord America dopo la diffusione di un virus letale che ha ucciso oltre il 90% della popolazione mondiale. In questo contesto si intrecciano le trame di decine di personaggi che devono affrontare la venuta del misterioso Randall Flagg.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook