Il libro della vita e della morte – Deborah Harkness

Il mistero della vita e della morte racchiusa in un antico manoscritto. Streghe, vampiri e demoni sono i protagonisti del primo capitolo della All soul trilogy, di Deborah Harkness in uscita il prossimo 18 ottobre per la Piemme.

Definito da alcuni lettori un mix tra Twilight e Il codice da Vinci, Il libro della vita e della morte uscirà il prossimo 18 ottobre per la Piemme. Si tratta dell’opera prima della  Harkness, che attualmente è al lavoro sul secondo atto della trilogia, la cui uscita negli Usa è prevista per il 2012.

La copertina americana

Un antico manoscritto, l’amore tra Diane Bishop, giovane storica, studiosa di alchimia, nonché strega e Mathew Clairmont, docente di genetica, vampiro di 1500 anni e le battaglie tra creature naturali e sovrannaturali, sono gli ingredienti salienti di questo urban fantasy scritto da un’autrice che “di magia se ne intende”.

Il romanzo è stato paragonato da alcuni lettori e critici al primo volume della saga di Twilight, ma con protagonisti e rivolto a un target di lettori “più grandi”. All’interno l’autrice cerca di dare una risposta a un quesito da lei posto “Se i vampiri esistessero davvero, che cosa farebbero per vivere?”. Da questa domanda è nato un lavoro, in fase di traduzione in 34 paesi del mondo. Inoltre la Warner Bros ha acquistato i diritti cinematografici per l’intera trilogia.

La vicenda si apre sulla vita di Diane Bishop. La donna è la discendente di una stirpe di streghe, che ha sempre cercato di condurre una vita normale, malgrado la “scomoda eredità” di cui è in possesso. Un giorno alla Bodleyan Library di Oxford scopre un antico manoscritto, che la metterà di fronte alla propria natura. Il manoscritto sarà un fulcro d’attrazione per altre creature che vivono sulla Terra, ovvero demoni, fantasiosi e distruttivi, e vampiri, eternamente giovani. Tra questi ultimi, uno si distingue dagli altri ed è Matthew Clairmont. L’interesse per il documento sarà ben presto superato da quello per la strega, Insieme intraprendono il viaggio per sviscerare i segreti celati nell’antico libro. Ma l’amore che nasce tra loro, proibito da leggi radicate nel tempo, minaccia di alterare il fragile equilibrio esistente tra le creature e gli umani, scatenando un conflitto che può avere conseguenze fatali.

Magia, esoterismo, avventura, amore, si intrecciano in questa vicenda in cui non mancano elementi eruditi, arricchiti da originali elementi fantastici.

L’AUTRICE:

Deborah Harkness.  Americana, cresciuta nei suburbs di Philadelphia, ha vissuto tra il Massachuttes, la California, New York e l’Inghilterra. Specializzata in Storia, e soprattutto nella Storia della scienza e della magia nell’Europa dal Cinquecento al Settecento, ha insegnato in diverse università americane. Attualmente è docente di Storia europea alla University of Southern California di Los Angeles. Dopo aver scritto diversi libri di taglio scientifico, Il libro della vita e della morte è il suo primo romanzo.

Il libro della vita e della morte

di Deborah Harkness
Titolo originale: A Discovery of Witches
Editore: Piemme
Pagine: 784
Prezzo: 19.50€
ISBN: 8856614715, 9788856614718

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook