The Nine Lives of Chloe King

Dopo Pretty Little Liars, la ABC Family presenta un nuovo teen drama dal sapore adolescenziale e soprannaturale, tra romanticismo e misteri appassionanti.

La rete americana via cavo ABC Family, visti i successi del casalingo teen drama Pretty Little Liars e di telefilm soprannaturali in stile The Vampire Diaries, ha proposto per la programmazione estiva del 2011 un altro telefilm per adolescenti tratto da una fortunata serie di libri, confermando così il connubio vincente tra serie tv e romanzi. 

The Nine lives of Chloe King, i cui primi (e forse ultimi) 10 episodi sono andati in onda dal 24 giugno al 16 agosto 2011, è basato sulla saga omonima della scrittrice americana Elizabeth L. Brashwell. Il telefilm propone gli elementi tipici dei teen-drama: amicizia, problemi adolescenziali e questioni amorose, il tutto più o meno sapientemente miscelato con l’intrigante componente soprannaturale, qui arricchita da mitologia egizia e oscure profezie.

Tutto ha inizio il giorno in cui Chloe muore per la prima volta. Durante il suo sedicesimo compleanno la giovane, uscita per festeggiare in discoteca insieme ai suoi due migliori amici, la simpatica e logorroica Amy e il pasticcione ma tenero Paul, dà il suo primo bacio a un giovane conosciuto per caso. Quella stessa notte il ragazzo muore in circostanze misteriose. E’ l’inizio di una serie di strani accadimenti che portano Chloe a sviluppare delle vere e proprie capacità feline: aumento incredibile dell’equilibrio, vista acuta, impressionante agilità e un super-udito.

In breve tempo la ragazza scopre di fare parte di un’antica razza di semidei chiamati Mai, discendenti della dea-gatto egizia Bastat. Ma Chloe non è una semplice Mai: è l’Unificatrice, colei che (come è stato predetto) salverà la sua razza dall’Ordine, una setta di umani pronti a tutti pur di sterminare i Mai. Chloe ha 9 vite a disposizione e lo scoprirà quando un sicario dell’Ordine la spinge violentamente da una torre. Chloe muore, per poi tornare subito in vita.

Non manca il consueto triangolo amoroso con l’aggiunta di un’agguerrita lotta per la conquista del cuore della fanciulla tra l’umano, Brian, e il Mai votato alla protezione di Chloe, Alek. Chi tra i due saprà conquistarla? Sembra non esserci scelta per Chloe, dal momento che un suo bacio ucciderebbe qualsiasi essere umano.

The nine lives of Chloe King è una storia che ha tutto il potenziale per intrigare gli appassionati del genere, ma che non riesce nell’impresa di avvincere totalmente il telespettatore. Il telefilm si concentra eccessivamente sulla componente teen, trascurando gli aspetti davvero interessanti della trama. Purtroppo non bastano le ultime puntate, davvero ben congeniate grazie a una buona dose di misteri e colpi di scena, e una season finale che lascia con fiato sospeso a rendere The Nine Lives of Chloe King una serie tv di culto capace di emozionare e appassionare. Gli ascolti hanno confermato il poco amore degli americani, e non solo, nei confronti di questa serie che fin da subito ha visto una preoccupante defezione di pubblico protrattasi di puntata in puntata, che non fa di certo sperare in un rinnovo della serie previsto per la primavera 2012. Sembra che la bella Skyler Samuel, l’attrice che da volto a Chloe, non abbia molta fortuna dopo che anche la sua precedente serie, The Gates, dove interpretava un ruolo simile a quello attuale, è stata cancellata per ascolti troppo bassi.

Ad affiancare la Samuels troviamo Benjamin Stone, nel ruolo dell’attraente Alek (che su internet riscuote un successo formidabile tanto che le sue fan hanno creato un Team Alek contrapposto allo sparuto Team Brian), e Grey Damon, nel ruolo di Brian, l’umano appartenente a una misteriosa famiglia legata all’Ordine. Ad intepretare, invece, i migliori amici di Chloe, Amy e Paul, vi sono rispettivamente Grace Phipps e Ki Hong Lee.

Non brillante l’esordio di questa nuova serie tv paranormale che solo nel finale lascia intravedere ai telespettatori le grandi potenzialità a cui la seconda stagione potrebbe attingere. Rimaniamo, quindi, in attesa di scoprire come evolverà la storia di The Nine Lives Of Chloe e quale tra i due pretendenti farà breccia nel cuore di Chloe.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook