Io mi chiamo Yorsh – Silvana De Mari

La nascita del protagonista de L’ultimo Elfo, è pronta a far conoscere la sua storia in questo nuovo ed entusiasmante viaggio che la penna di Silvana De Mari ha tracciato per noi.

Prequel de L’Ultimo Elfo (libro che vanta un picco di vendite pari a 80.000 copie), tradotto in ben 22 lingue, arriva nelle librerie il nuovo Fantasy di Silvana De Mari: Io mi Chiamo Yorsh.

Il “fantastico” come strumento per dar voce alle paure, ai desideri, alla realtà che racchiude in sè la verità che ci circonda, piacevole o no che sia. Per gli amanti del genere, il mese di uscita di Io mi chiamo Yorsh, Novembre, sarà senz’altro ricco di novità e aspettativa. La Fanucci non ci farà mancare di conoscere il protagonista de L’Ultimo Elfo, Yorsh appunto, attraverso un coro di voci ben alternato e più volte in grado di emozionarci.  Silvana De Mari è riuscita ad ottenere un posto d’onore tra gli scrittori fantasy mondiali, conquistando la stima di autori del calibro di Philip Pullman, ed è stato proprio quest’ultimo a descrivere così l’autrice:

“Silvana De Mari usa gli stilemi del fantasy per parlare di cose reali.”
Philip Pullman

In pochissimo tempo, infatti, Silvana De Mari ha reso suo il mondo in cui è ancora possibile sentire parlare di eroi che riescono ad ottenere il riscatto da una vita intrisa di orrori e sofferenze, e dove la contrapposizione bene-male è descritta così sapientemente da riuscire a collegare l’arcano mondo delle fiabe e dei suoi personaggi a quello reale e moderno. Un mondo in cui pulsa il cuore di un’onda all’apice del suo splendore, quale è, per la De Mari, il genere Fantasy.

Io mi chiamo Yorsh, è il prequel de L’Ultimo Elfo e ci farà ascoltare tre voci. Racconterà la storia della nascita di Yorsh, il protagonista de L’Ultimo Elfo: due delle voci che udiremo sono quelle dei suoi genitori, e sarà la dolcissima e tremenda storia dell’incontro di un uomo e di una donna, avvenuto durante un genocidio, mentre il loro popolo, quello degli Elfi, viene deportato. La terza voce, quella che ascoltiamo per prima, è la voce di uno dei distruttori. Quelle dei distruttori sono le voci che noi non abbiamo ascoltato.

“L’ultimo Elfo è una storia potente, raccontata con delicatezza e tenerezza, è il senso stesso della vita narrato in modo sottile e magico. Pieno di gioia, dolore, bellezza e orrore, probabilmente questo libro è un gioiello di incalcolabile valore che le generazioni future scopriranno e adoreranno.”
New York Times

Saga Dell’Ultimo Elfo:

1. Mi chiamo Yorsh
2. L’Ultimo Elfo
3. L’Ultimo Orco
4. Gli Ultimi Incantesimi
5. L’ultima Profezia Del Mondo Degli Uomini

L’AUTRICE:

Silvana De Mari è nata nel 1953 in provincia di Caserta e vive sulla collina di Torino. Laureata in medicina, ha esercitato come chirurgo in Italia e come volontaria in Etiopia; oggi si occupa di psicoterapia. I suoi libri sono stati tradotti in venti lingue. Ha ricevuto i premi Andersen nel 2004, Bancarellino nel 2005, Immaginaire per il miglior libro Fantasy nel 2005 e il premio ALA (American Library Association) come miglior libro straniero nel 2006 per il romanzo L’Ultimo Elfo (Salani, 2004), tradotto in tutto il mondo; con L’ultimo Orco ha ricevuto nel 2005 il premio IBBY (International Board on Books for Young People). Con Fanucci Editore ha pubblicato nel 2009 Il Gatto dagli occhi d’oro e nel 2010 L’ultima profezia del mondo degli Uomini, che chiude la saga già avviata dall’editore Salani con L’Ultimo Elfo, L’ultimo Orco e Gli ultimi incantesimi. Sito dell’Autrice: www.silvanademari.com/

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook