I Manga di Kaori Yuri

Lasciatevi avvolgere dalle inquietanti ed affascinanti opere di Kaori Yuki. Angeli, demoni, alchimisti e cyborg popolano le opere di quest’autrice che con incredibile forza e perspicacia saprà rivelarvi le più oscure declinazione dell’animo umano.

Kaori Yuki è una talentuosa mangaka che ormai da due decenni rappresenta un punto di riferimento per le lettrici di manga di genere shoujo amanti di atmosfere gotiche mesce a trame originali e ad un tratto delicato e fortemente evocativo.

La Yuki deve molto del suo iniziale successo ad un opera che si discostava fortemente dalle produzioni dell’epoca: Angel Sancutary, un manga pubblicato in Giappone tra il 1995 e il 2001 e tradotto in Italia dalla Planet Manga che ha come protagonisti degli angeli.

Paradiso perduto.
Voi, che tingete il mare del colore dello zinco, che trasformate il bosco in un deserto giallo e il vento in un fumo di polvere da sparo, che bruciate il cielo. Voi, che cercate di ripetere l’atto malvagio di Lilith, la donna senza limiti che fu la prima moglie di Adamo e diventò sposa del Diavolo. Voi, che tentate di ripetere la rivolta provocata da quello splendido Lucifero che era il più brillante del cielo. Ascoltate il dramma della specie alata che vola alta nel cielo. Loro sono i messaggeri del creatore, sono quelli che annunciano il giorno del Giudizio Universale. Non sono nè dei nè uomini. Si chiamano Angeli.

Una storia estremamente articolata e ricca di suspance nella quale gli angeli sono solo uno degli elementi cardine. Con maestria e attraverso un tratto ricco e particolareggiato la mangaka ci svela un mondo dall’atmosfera gothic-dark dal sapore vagamente profetico (molti sono i rimandi a profezie, religione e mitologia nordica) nel quale l’elemento che risalta maggiormente è la psicologia dei personaggi e la loro emotività.

Kaori Yuki riesce a coniugare abilmente la componente soprannaturale con un’accurata analisi psicologica dei personaggi, creando storie innovative che spaziano dal fantasy classico all’urban-fantasy. L’autrice riesce a fidelizzare il lettore sin dai primi volumi, che molto spesso risultano di difficile interpretazione ad una prima lettura, ma che mostrano tutta la loro forza e qualità in funzione del proseguo della storia. La Yuki si diverte a giocare con il lettore presentando dei personaggi sin da subito magistralmente dipinti nei loro tratti caratteriali e affascinanti avvolti da un alone di mistero attraente.

La suspense è l’elemento centrale della sua produzione: abilmente l’autrice conduce il lettore negli intricati e labirintici pensieri dei personaggi disseminando suggerimenti e indizi che stuzzicano inevitabilmente la sua curiosità circa una storia che esprime tutta la sua forza solo nelle sue battute finali.

Anche il lettore casuale non può che apprezzare la qualità del tratto grafico elegante. Ogni sua tavola, minuziosamente tratteggiata, gioca con maestria sull’ambiguità dei rapporti tra i personaggi che spesso lasciano intravedere atteggiamenti vagamente androgini molto amati dal pubblico femminile.

La capacità dell’autrice risiede nell’abilità di rielaborare e plasmare elementi derivanti da ambiti diversi (cultura giapponese, fate, mitologia nordica, angeli, varie religioni, il periodo vittoriano) plasmando intrecci di forte pathos e fascino. Diversi sono gli esempi di questa fusione e rielaborazione: la storia breve La giuletta dimenticata, che si ispira liberamente al dramma Sheakespiriano Romeo & Gulietta; la miniserie Ludwing, che gioca sulle fiabe di Perrault e i fratelli Grimm; Kafka la cui trama vuole omaggiare l’opera del grande scrittore Kafka; il già citato Angel Sancturay; il suo ultimo lavoro Orchestre Royal des Guignols nel quale la musica è l’elemento portante della storia, senza dimenticare Fairy Cube, miniserie dedicata al mondo delle fate, che assieme a Il Club dei Vampiri – Blood Hound (un’affascinante storia sui vampiri) presenta in maggior misura elementi urban-fantasy. La Yuki ama sperimentare: Neji è una pregevole opera di fantascienza ambientata in un futuro prossimo nel quale il protagonista dovrà ricostruire la sua vita dopo aver scoperto che la sua mente è stata manipolata da una segreta agenzia governativa giapponese.

Il suo desiderio di analizzare tutte le sfaccettature dell’animo umano la porta spesso a riproporre in altre opere personaggi di storie precedenti, com’è stato per il Conte Cain. Questo personaggio, comparso per la prima volta nel lontano 1992 ne La Giulietta Dimenticata e poi in altre storie autoconclusive come Suoni, Il sigillo e Kafka, diventa finalmente il protagonista nella serie God Child, manga di grande successo che sviluppa un intrigante intreccio mystery con elementi noir. Il conte Cain è un giovane dal passato tormentato sopranominato “Il maestro dei veleni” che, nel corso della sua vita, si trova coinvolto in misteriosi e oscuri complotti non sempre di facile soluzione. Attraverso le sue vicende l’autrice sviscera quelli che sono i temi a lei più cari (l’amore, i tradimenti, il dolore, le insicurezze e le difficili scelte che gli uomini sono spesso portati a compiere) e analizza con delicata ma profonda precisione le travagliate passioni del protagonista. Dopo God Child è Angel Sanctuary il manga dove ritroviamo maggiormente questi elementi: attraverso il mito degli angeli la Yuki instilla inaspettati dubbi etici e morali, capovolgendo ripetutamente il ruolo di bene e male in un gioco di specchi che trova la sua risoluzione solo nell’epilogo.

Kaori Yuki è una mangaka che ha riscosso in tutto il mondo un grande successo conquistando numerosi fan in tutti paesi. Sebbene le sue opere siano rivolte soprattutto ad un pubblico femminile, viene generalmente apprezzata anche da quello maschile che trova affascinanti le trame perfettamente congeniate e pregevole e raffinato lo stile grafico.

Manga di Kaori Yuki

  • Juliet (1992, 1 volume, completato)
  • Suoni (1992, 1 volume, completato)
  • Favole Crudeli (1993, 1 volume, completato)
  • Gravel Kingdom (1993, 1 volume, completato)
  • Il Sigillo (1993, 2 volumetti, completato)
  • Kafka (1994, 1 volume, completato)
  • Angel Sanctuary (1995, 20 volumetti, completato)
  • Kaine (1996, 1 volume, completato)
  • Il Ragazzo della Porta Accanto (1998, 1 volume, completato)
  • God Child (2001, 8 volumetti, completato)
  • Neji (2001, 1 volume, completato)
  • Il Club dei Vampiri – Blood Hound (2003, 1 volume, completato)
  • Ludwig (2004, 4 volumetti, completato)
  • Zero – Il Maestro dei Profumi (2004, 1 volume, completato)
  • Fairy Cube (2005, 3 volumetti, completato)
  • Meine Liebe (2005, 4 volumetti, completato)
  • Orchestre Royal des Guignols (2008, 5 volumetti, completato)
  • Demon from a Foreign Land (1° volume pubblicato nel 2010)
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook