Bradley Cooper vuole scrivere la sceneggiatura di Hyperion

L’attore statunitense si è proposto per scrivere l’adattamento cinematografico del libro di Dan Simmons

Che Bradley Cooper sia un attore in grande ascesa è cosa nota. L’attore americano è passato con grande disinvoltura dal piccolo al grande schermo, raggiungendo una grande notorietà con il personaggio di Phil in Una notte da leoni, film campione di incassi in tutto il mondo, a cui puoi si sono aggiunti numerosi altri film come l’A-Team e il recente Limitless.

La novità è che Cooper non si vuole limitare alla recitazione, ma sogna di cimentarsi nella regia e nella sceneggiatura. Mentre la direzione di un film sembra per lui ancora lontana, il debutto come sceneggiatore potrebbe essere molto vicino.

La notizia non è ancora ufficiale, ma sembra che Cooper abbia raggiunto un accordo con il produttore Graham King, in possesso dei diritti della trasposizione di Hyperion, romanzo di Dan Simmons del 1989 e vincitore del prestigioso Premio Hugo della fantascienza.

Siamo andati dal produttore Graham King”, ha dichiarato l’attore americano riferendosi anche al suo collaboratore Conal Byrne, “che possedeva i diritti di Hyperion, e abbiamo scritto indipendentemente una prima stesura della sceneggiatura. Gli ho detto: “So che si tratta di un compito gravoso, ma potresti leggere la sceneggiatura che abbiamo scritto? Pensiamo di aver trovato un modo per raccontare la storia”. E così adesso stiamo negoziando per scrivere lo script.

Primo capitolo della tetralogia I canti di Hyperion, terminata nel 1997, il romanzo di Simmons narra le vicende di una serie di personaggi sullo sfondo di una guerra spaziale. Ambientato nel mondo di Hyperion (noto per gli alberi elettrificati e per le Tombe del Tempo, misteriosi artefatti capaci di viaggiare nel tempo e sorvegliati dal mostro Shrike), il libro è caratterizzato da una struttura narrativa complessa, ispirata da Il Decamerone di Boccaccio e I racconti di Canterbury di Chaucer. Un progetto molto ambizioso dunque, soprattutto per uno sceneggiatore esordiente. Bradley Cooper sarà all’altezza?

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.
  • RSS
  • Facebook